video lamborghini countach valentino balboni
in

Valentino Balboni, la sua Storia e la Countach

Il favoloso Lamborghini Countach È stato lanciato nel 1974. Solo un anno prima Valentino Balboni, storico tester del marchio, era diventato quello che è stato per 40 anni ed è diventato una leggenda.

Come conta in questo Video In cui condivide le luci della ribalta con una Countach 5000 QV del 1986, è partita a Sant'Agata Bolognese nel 1968, dopo aver terminato la scuola. Un giorno, passando davanti alla fabbrica, assiste allo scarico di diverse salme di Miura da Bertone e se ne innamora. È stata una cotta.

Valentino Entrò come apprendista meccanico, lavando pavimenti e attrezzi. Tra le sue attribuzioni c'era quella di portare le Miura fuori nel patio e di rimettere le Miura nelle botteghe quando suonava, e fu proprio quello che perse...

Il giovane Valentino era esagerato nel suo lavoro e girava intorno alle strutture di Lamborghini prima di parcheggiare o riporre le auto.

Non gli fu permesso, ma ebbe fortuna: in pieno 1972 il marchio aveva bisogno di un camerino e l'amministratore delegato, ben consapevole del peccato di Balboni, lo invitò nel suo ufficio. Lì ha deciso di diventare l'uomo che, nel tempo, avrebbe sviluppato alcune delle auto da corsa più leggendarie nella storia del motorsport.

Ovviamente accettò (immagina il lettore che sogno!), e per un anno si preparò a fondo per mettersi ufficialmente al volante di una delle ultime Miura prodotte nel settembre 1973. Come affermato nel video, non lo dimenticherai mai, e certamente non per meno!

Lamborghini Countach, un'auto da sogno

Oggi può sembrare una frase ritrita, ma facciamo l'esercizio mentale di tornare al 1974. La Miura aveva tolto il bando ai motori centrali e aveva un'estetica strepitosa; la Countach era qualcos'altro, un design assolutamente innovativo. Era la definizione definitiva, degna della ridondanza, di ciò che oggi conosciamo come supercar: Un'auto dall'aspetto bestiale, una potenza smisurata e un'architettura altamente efficace e sdegnosa della minima funzionalità.

Balboni Presenta il modello con un 5000 QV del 1986 e ci racconta come parla la Lamborghini Countach in un linguaggio che deve essere compreso. Ascolta, ascolta guidare una macchina che rappresenta una lotta continua tra il suo telaio e la potenza disponibile; ballare con lei per fare del suo meglio. È la magia dell'impegno. Senza ulteriori indugi vi lasciamo con il video, attenzione al volto di Balboni e al V5 da 12 litri della Countach...

Cosa ne pensi?

javier romagosa

scritto da javier romagosa

Mi chiamo Javier Romagosa. Mio padre è sempre stato appassionato di veicoli storici e io ho ereditato il suo hobby, crescendo tra auto e moto d'epoca. Ho studiato giornalismo e continuo a farlo perché voglio diventare professore universitario e cambiare il mondo... Scopri di più

Commenti

Iscriviti alla newsletter

Una volta al mese nella tua posta.

Molte grazie! Non dimenticare di confermare la tua iscrizione tramite l'e-mail che ti abbiamo appena inviato.

Qualcosa è andato storto. Per favore riprova.

51.1kFan
1.7kSeguaci
2.4kSeguaci
3.2kSeguaci