in

Mi piaceMi piace

SEAT 1979. Il libro su un momento chiave nella storia di SEAT

Con la comparsa di SEAT 1979, la bibliografia esistente sulla storia del motorsport nazionale si amplia. Un lavoro dello storico Miguel Ángel Águila che analizza questo momento chiave nella traiettoria di SEAT.

Lo storico Miguel Ángel Águila, autore del libro Lancia Coupé e HPE. I dimenticati di SEAT, presenta la sua nuova edizione desktop "SEAT 1979" dopo quasi 4 anni di lavoro e con l'obiettivo di presentare il suo nuovo lavoro in occasione del 70° anniversario di SEAT.

Perché SEAT 1979? L'autore ha voluto soffermarsi su quello che potrebbe essere l'ultimo dei parenti "normale", dove il futuro di SEAT Nonostante le difficoltà economiche sembrava inizialmente garantito dalla potente FIAT. Tuttavia, la realtà era ben diversa, dal momento che il colosso automobilistico italiano soffriva di molti seri problemi interni che si rivelano man mano che la storia si svolge.

Con il libro SEAT 1979, parteciperemo alla realizzazione del motore 1919, sviluppato dal Centro Tecnico Martorell. Conosceremo a fondo la storia e il lancio commerciale di tutte le novità presentate da SEAT nel 1979, oltre alla 132-2000, la 124 FL90, la Lancia Coupé e HPE.

Ma soprattutto assisteremo alla nascita di un'auto rivoluzionaria sia per FIAT che per SEAT, decisiva per il futuro di entrambi i marchi, bisognosi di un prodotto competitivo per entrare alla grande negli anni '80. Quell'auto era la Ritmo ed è stata essenziale per gettare le basi per la futura produzione di SEAT da solista.

Il libro ha un'estensione di 248 pagine ed è suddiviso in 10 capitoli, tutti illustrati con fotografie dell'epoca in bianco/nero ea colori.

Il prezzo del libro SEAT 1979 è 25 euro più spese di spedizione, e può essere ordinato al seguente indirizzo di posta elettronica: booklancia@hotmail.com

Cosa ne pensi?

La Scuderia

scritto da La Scuderia

'La Escudería' è la prima rivista digitale ispanica dedicata ai veicoli d'epoca. Diamo tutti i tipi di macchinari che si muovono da soli: dalle auto ai trattori, dalle moto agli autobus e ai camion, preferibilmente alimentati da combustibili fossili...

Commenti

Iscriviti alla newsletter

Una volta al mese nella tua posta.

Molte grazie! Non dimenticare di confermare la tua iscrizione tramite l'e-mail che ti abbiamo appena inviato.

Qualcosa è andato storto. Per favore riprova.

50.3kFan
1.7kSeguaci
2.4kSeguaci
3.1kSeguaci