sedile 1400 serra discovery
in

Seat 1400 B Cabriolet Serra: Discovery-Tribute

Stavo guardando alcune macchine con un paio di amici quando uno di loro ha commentato, come se non altro, che suo padre aveva "una volta" avuto un Sedile 1400 Serra che era ancora conservato. Stupito, gli ho fatto diverse domande per assicurarmi che il mio interlocutore non sbagliasse... finché su mia insistenza ha tirato fuori il cellulare e mi ha mostrato tre foto di una Seat 1400 intera carrozzata da Serra!

Esemplare in discrete condizioni, appartenente a quelle piccole serie di corpi tondeggianti che venivano ritratti nei salotti e nei film dell'epoca. Ancora in stato di shock, Bene, questo era - ed è tuttora - un esemplare fuori dai radar di ogni fan, mi hanno lanciato un'altra bomba: "Beh, non è l'unica Seat 1400 Serra qui fuori."

Come? Sì, risulta che mi hanno giurato che non lontano da dove eravamo c'era anche un'altra seconda unità, e c'era anche la possibilità di visitarla. Così, dopo alcune settimane di trattative e telefonate, ho finalmente ottenuto una data precisa per l'appuntamento.

sedile 1400 serra discovery
Un design come questo è esclusivo di Pedro Serra

Alla ricerca di una Seat 1400 Serra

La mattinata è stata molto sgradevole, fredda e con una fitta nebbia che ci ha fatto perdere anche noi, ma anche così l'uscita in compagnia di un buon amico che faceva da interlocutore con il proprietario dell'auto è stata molto divertente. Nella mia testa immaginavo un'altra Seat 1400 Serra, semi-smontato e che accumula polvere ...

Siamo finalmente arrivati ​​al posto, una fattoria ben nascosta. Una volta all'interno del recinto e prima ancora di scendere dall'auto lo intravedevo già all'interno di un interessante garage pieno di classici. Tuttavia, man mano che mi avvicinavo, la sorpresa diventava sempre più grande. Non era come quello che mi era stato insegnato giorni fa! Era molto più strano; nello specifico, era il fratello gemello di un'altra unità che si conserva nel Levante spagnolo, e che fino ad ora si credeva fosse una realizzazione unica.

C'erano molte incognite sulla paternità di quella "unica" Seat 1400 Serra situata a Xátiva, perché anche la Pedro Serra aveva messo in dubbio le sue origini in un'intervista realizzata dal giornalista automobilistico accreditato Manuel Garriga. Quell'altra unità era stata di proprietà della famiglia Barreiros, ma l'esemplare che abbiamo ora scoperto è stato registrato nel maggio 1959 a nome di un privato di cui non abbiamo trovato nulla negli archivi dei giornali.

Né si sa nulla dei primi anni di vita di questa Seat 1400 B, anche se si può dire che si trova in La Mancha almeno dagli anni '80, dove finì dipinta secondo la moda dell'epoca in un combinazione stridente dai toni del nero e dell'oro.

Dopo diversi anni senza uso ma sotto copertura è finito per essere rottamato all'inizio degli anni '90 e stava per essere pressato. Il rapido intervento del suo attuale proprietario lo ha salvato in extremis, Ma l'auto aveva patito abbastanza i rigori del tempo. Nel cortile dello sfasciacarrozze e con la capote abbassata, fungeva anche da mangiatoia per cani, e quando il suo soccorritore ha iniziato a smantellare ha trovato innumerevoli ossa all'interno.

Seat 1400 Serra, salvata e in bacino di carenaggio

La carrozzeria della Seat 1400 Serra è stata completamente trafitto dalla ruggine, ma il fatto che fosse completo ne incoraggiò la salvezza, e presto iniziarono i lavori per restaurare la patina. Nelle foto si può vedere l'entità del lavoro, che tra l'altro è stato l'ultimo prima del ritiro di un carrozziere di quelli "per tutta la vita".

Tuttavia, una volta terminata questa sezione, e con tutto il resto in attesa di una buona sanificazione, il progetto è stato lasciato in bacino di carenaggio, e quindi, a lavoro fatto a metà, ora lo abbiamo trovato.

Il curioso è che nonostante tanti anni di abbandono questa unità è diventata così completa fino ai nostri giorni, e attualmente l'unica cosa seria che manca è il parabrezza panoramico, che si è rotto durante la sua permanenza in discarica.

Ad esempio, questa Seat 1400 Serra ha ancora -anche se smontata- i loghi Serra, così come altri della "Siata 1700", che indica che monta un kit di quelli commercializzati da Siata Española che ha aumentato la cilindrata dai 1.395 cc originali a 1.648 cc, raggiungendo una potenza massima di 75 CV a 5.000 giri, anche se a a prima vista non vediamo niente di diverso da nessuno Sedile 1400 B underhood.

Si conserva anche il suo cofano originale -Che curiosamente manca di lunotto- o le luci posteriori create da Serra, costituite da curiosi cofani rettangolari con cornice cromata, che sono a filo della carrozzeria in unione al telaio targa.

Dubbi ragionevoli

Curiosamente, il suo proprietario ci ha detto che durante il restauro del corpo il colore originale azzurro cielo negli angoli più di difficile accesso, e questo stesso colore è quello che compare anche nelle profondità della carrozzeria dell'altra unità. Quindi, sono stati costruiti contemporaneamente? Perché sono esattamente uguali, almeno esteticamente, e se avessero anche lo stesso colore...

In ogni caso, è qualcosa che non potremo mai chiedere al suo creatore, perché purtroppo il maestro Pedro Serra scomparso il 17 febbraio. Possa questa scoperta servire come tributo, ma anche come esempio per tutti coloro che hanno affermato che i loro progetti mancavano di originalità. E nel caso se ne fossero dimenticati, c'è ancora altro 1400 Serra che dobbiamo ancora "spolverare".

Cosa ne pensi?

Francisco Carrion

scritto da Francisco Carrion

Mi chiamo Francisco Carrión e sono nato a Ciudad Real nel 1988, un luogo che all'inizio non era simile alle auto d'epoca. Per fortuna mio nonno, dedito al settore automobilistico, aveva amici che possedevano auto d'epoca e partecipava al raduno annuale che si teneva (e continua a tenersi) nella mia città natale... Scopri di più

Commenti

Iscriviti alla newsletter

Una volta al mese nella tua posta.

Molte grazie! Non dimenticare di confermare la tua iscrizione tramite l'e-mail che ti abbiamo appena inviato.

Qualcosa è andato storto. Per favore riprova.

51.1kFan
1.7kSeguaci
2.4kSeguaci
3.2kSeguaci