in

"Niente si vende in Spagna"

[su_dropcap] T [/ su_dropcap] Ecco come un venditore ha risposto alla mia domanda, quando ho chiesto perché il suo classico molto conveniente e molto desiderabile era in vendita da dicembre. D'altra parte, quando abbiamo preso un appuntamento per tornare a rivedere l'auto (un segnale di vendita molto solido), il venditore non si è presentato. Probabilmente è stato un errore e volevo l'auto, quindi non ho avuto problemi a tornare un altro giorno per acquistarla. Tuttavia negli ultimi 15 giorni, questo è stato di gran lunga il più positivo dei miei 3 tentativi di acquistare un'auto d'epoca.

C'era il rarissimo Lombardi a Pamplona. Ancora una volta, nessun problema con il prezzo, le foto di Whatsapp sembravano ok, la storia era brillante. Della stessa proprietà da 27 anni, correttamente documentata, completamente restaurata prima di essere parcheggiata e lasciata. Quindi, ovviamente, era necessario un viaggio di andata e ritorno di 1000 km per visitare la Navarra e acquistare l'auto. Il venditore mi ha incontrato come previsto, mi ha detto che suo padre era stato il meccanico prescelto per la Rolls-Royce di Franco, aveva comprato l'auto per sua madre, che non aveva la patente e non poteva imparare l'arte. Quindi il Lombardi era stato parcheggiato e lasciato. Eccetera,

Suona alla grande, GT italiana esotica e rara con una semplice meccanica Fiat 850, inattiva, necessita di una nuova messa in servizio, cosa potrebbe esserci di sbagliato? Non ho comprato l'auto, nessun problema con il prezzo, ma semplicemente non era come descritto. L'auto aveva bisogno di una ricostruzione totale. Le porte erano cadute (ruggine nei montanti A), avevano danni da parcheggio in vari punti, quindi non erano state restaurate e parcheggiate. Era stato mal riparato, danneggiato di nuovo e poi parcheggiato. L'interno era completo, ma il rivestimento del tetto pendeva e faceva sembrare terribile un lavoro semplice. Non voglio essere coinvolto in una ricostruzione totale, quindi abbiamo sprecato tutti il ​​nostro tempo su quella. Il costo per me è stato di circa 300€ di carburante e alloggio, più un weekend sprecato. La Navarra è carina, comunque.

Su e qui il rarissimo Lombardi (di John Lloyd)
Su e qua i rarissimi Lombardi (By John Lloyd)

Il francese

La terza auto era una rara Alfa degli anni '1990 che avevo provato ad acquistare l'anno scorso, ma che dovetti rinunciare perché il venditore decise che aveva sottovalutato l'auto e voleva ripensarci. Nonostante la sua scusa, l'auto era rimasta pubblicizzata per mesi, ma nessuno ha mai risposto al telefono. Alla fine ho rinunciato. Dieci giorni fa è ricomparsa l'auto, pubblicizzata per l'appunto a 100€ in più rispetto all'anno precedente. Tanto per aver sbagliato il prezzo...

Questa volta, l'auto è stata pubblicizzata con una descrizione così fantastica, dobbiamo essere generosi e riconoscere che il venditore ignorava totalmente la sua macchina. Questa non era, come descritto, una versione a passo corto di una berlina Alfa degli anni '1990, non era realizzata in alluminio. In effetti, l'auto è stata descritta erroneamente in ogni possibile dettaglio. Le foto erano le stesse dell'anno scorso, non molto grandi o dettagliate, ma almeno questa volta si è risposto al telefono e si sarebbe potuto vedere l'auto la settimana successiva, visto che il venditore era via per il ponte. Comunicazione ristabilita post-puente come previsto, avremmo potuto vedere l'auto il giorno successivo.

Alfa-Romeo 155 Q4, con meccanica Lancia Delta Integrale (di Serge77 e Christian Bier)
Alfa-Romeo 155 Q4, con meccanica Lancia Delta Integrale (Da Serge77 e Christian Bier)

Entra il francese. Sappiamo tutti che un'attività preferita in Francia, nelle prime fasi della Coppa del Mondo, è navigare su Milanuncios.com nel caso in cui una rara Alfa degli anni '1990 sia pubblicizzata 1600 km a sud. Questo francese ovviamente sta per versare immediatamente un deposito, confidando implicitamente nell'integrità del fratello iberico. E siamo d'accordo che l'unica cosa corretta da fare per il fratello del sud, in questo caso, sarebbe promettere l'auto al francese, piuttosto che aspettare il ragazzo in fondo alla strada (e in realtà vivo nella stessa città come questa vettura) per arrivare il giorno successivo, come precedentemente concordato.

Forse, solo forse, questo francese non esiste. E forse, solo forse, l'auto non è davvero in vendita. Di nuovo. O forse, sono un idiota, perché è così che mi sono sentito trattato in tre tentativi di acquisto di un'auto d'epoca, quando ero, in effetti, un compratore di contanti serio e informato.

Allora perché «Niente si vende in Spagna?»

Leggi questo articolo in spagnolo →

Cosa ne pensi?

Martin Horrocks

scritto da Martin Horrocks

Mi chiamo Martin Horrocks. Da quando sono venuto a vivere a Madrid nel 2006, godermi la mia passione con il resto dei tifosi è ciò che mi ha aiutato a integrarmi nella società spagnola. Giorno per giorno guido una Fiat Panda 100cv, un'auto emozionante e divertente, anche se ho anche un... Scopri di più

Commenti

Iscriviti alla newsletter

Una volta al mese nella tua posta.

Molte grazie! Non dimenticare di confermare la tua iscrizione tramite l'e-mail che ti abbiamo appena inviato.

Qualcosa è andato storto. Per favore riprova.

50.6kFan
1.7kSeguaci
2.4kSeguaci
3.2kSeguaci