valladolid citroen
in

Valladolid Forum-Exhibition: Con una vocazione per il futuro

[dropcap] E [/dropcap] Lo scorso 6 novembre ho avuto il piacere di partecipare al 4a edizione della mostra-Forum organizzato annualmente dalla Junta de Castilla y León nel suo "Business Solutions Center" vicino a Valladolid, sotto il motto "Il Veicolo Storico: un'opportunità per il futuro" per verificare che tutte le virtù che già ho apprezzato nel primo di questi singolari incarichi sono ancora presenti, corrette e accresciute dall'esperienza accumulata.

Dedicare un giorno all'anno affinché amatori, professionisti e pubblica amministrazione si conoscano meglio è una pratica di successo degna di lode. In questa fucina si progredisce più velocemente nell'individuare e risolvere adeguatamente i problemi, si individuano le opportunità e, soprattutto, si coltiva un clima di fiducia a vantaggio di tutti gli interlocutori.

Questa iniziativa viene messa in pratica con mezzi adeguati, un'organizzazione attenta e successo nel contenuto delle presentazioni, quindi non sono sorpreso dalla grande risposta che riceve dai tifosi e dai loro club.

mostra valladolid
Fuori, nel parcheggio, gli altri assistenti stavano aspettando...

Omaggio al fondatore di Gestamp

L'incontro di quest'anno è stato inaugurato da Exma. SM. Sig.ra Mr Pilar del Olmo, Ministro dell'Economia e delle Finanze della Junta de Castilla y León e aveva due centri di servizio.

Da un lato, il meritato tributo postumo a Sig. Francisco Riberas Pampliega (RIP), un eccezionale uomo di Burgos che, partendo da un'officina di lamiere fondata nel 1958, ha saputo creare un impero industriale dedicato allo stampaggio della lamiera d'acciaio –La Corporación Gestamp- che oggi impiega più di 40.000 persone in tutto il mondo.

L'omaggio consisteva in una parvenza della sua figura di Juan de Lillo, autore del libro biografico "Francisco Riberas contro il suo destino" e nella consegna di una targa alla famiglia che è stata raccolta dal figlio Francisco José Riberas Mera, attuale presidente insieme al fratello Jon della Gestamp Corporation.

Durante l'incontro ci sono stati omaggi e tavole rotonde
Durante l'incontro ci sono stati omaggi e tavole rotonde

Con una vocazione per il futuro

L'altro obiettivo era un'attenta esposizione di Citroen 2CV ospitato all'ingresso dell'edificio in cui non mancavano nemmeno le sue varianti più rare. Questa mostra è stata completata con una piacevole presentazione audiovisiva di Sig. Luis Porro, Direttore della Comunicazione e delle Relazioni Istituzionali di Citröen Spagna e con un'altra esposizione all'estero di altri modelli del marchio con il contributo dei fan presenti.

Inoltre, in onore del titolo dell'incontro, si è svolta un'interessante tavola rotonda moderata da Jesús Bonilla (motore classico) in cui sono stati presentati diversi casi che esemplificano i vari modi in cui i nostri veicoli d'epoca stanno diventando fonte di attività economica. Il giorno prima, nella stessa sede, si sono tenuti dei workshop pratici che hanno mostrato a più di 200 studenti della formazione professionale le possibilità di sviluppo professionale offerte dal suo restauro e manutenzione.

Né è stato trascurato il tempo libero e l'intrattenimento dei partecipanti, che hanno goduto di una divertente sessione di aneddoti di laboratorio, una mostra di "Croce Pop" (per gentile concessione di 'Pepín' Álvarez, campione ancora in attività che -a tale scopo- ha spostato una delle sue cavalcature da Badajoz) e abbastanza tempo per scambiare impressioni.

Infine, una buona idea ben realizzata, il cui successo e brillantezza avrebbe già dovuto spingere altre amministrazioni regionali a fare qualcosa di simile nei loro territori.

Per chi vuole saperne di più, la Junta de Castilla y León dedica un'intera sezione del proprio sito al Veicolo Antico in cui, tra gli altri argomenti di interesse, è possibile trovare e scaricare tutti i paper presentati durante le quattro edizioni di questo forum.

Cosa ne pensi?

Sergio Romagosa

scritto da Sergio Romagosa

Sergio Romagosa ha progettato nel 1988 la prima assicurazione speciale spagnola per veicoli classici e d'epoca. Allo stesso modo, nel 1996 ha fondato "La Escudería", il primo portale ispanico per gli amanti dei veicoli storici. Ha fatto del suo hobby la sua professione, e nel suo garage possiamo trovare da una Lancia Gamma Coupé a una Morgan Tre Ruote. Ottimista recalcitrante, per lui i nostri preziosi vasi sono un patrimonio culturale che come tale va preservato e difeso.

Commenti

Iscriviti alla newsletter

Una volta al mese nella tua posta.

Molte grazie! Non dimenticare di confermare la tua iscrizione tramite l'e-mail che ti abbiamo appena inviato.

Qualcosa è andato storto. Per favore riprova.

49.9kFan
1.6kSeguaci
2.4kSeguaci
3.1kSeguaci