film documentario di le mans
in

Le Mans: cosa vedere durante la quarantena

Quante volte ti sei detto "Non ho tempo"? Sicuramente molti. E, infatti, più di una volta ti sei visto voler dedicare un intero pomeriggio alla tua passione per i classici. Bene allora, in questo periodo di reclusione puoi recuperare tante cose. Tra questi alcuni film e documentari sulla corsa di tutte le gare: Le Mans.

Forse ora qualcuno ha distorto il gesto. La gara di tutte le razze? Bene, la verità è che a causa dell'antichità, del rischio, dell'ambizione meccanica e della complessità, crediamo che questo titolo se lo sia meritato. Cosa c'è di più, Sull'asfalto di Le Mans ci sono stati così tanti e così intensi duelli che la gara è una miniera d'oro per qualsiasi sceneggiatore. E se no, hai una filmografia molto interessante per confermarlo.

Dai film classici come quello interpretato da Steve McQueen ai più recenti Le Mans '66 il divertimento è assicurato per questo periodo di isolamento in casa. Inoltre, se sei interessato a continuare ad approfondire l'argomento ci sono anche alcuni documentari da diventa un esperto a Le Mans. Dai, non solo trascorrerai del tempo in modo redditizio, ma nella prossima concentrazione di classici avrai conversazione per un po'.

IL CLASSICO E IL NUOVO. DUE FILM SU LE MANS

Non ti mentiremo. Per quanto riguarda il cinema, a noi succede come con le automobili. Il classico ci lancia molto di più dell'attuale. Tuttavia, la verità è che sia nel mondo del motorsport che nell'intrattenimento troviamo novità molto interessanti. Uno di questi è Le Mans '66. Uno dei film di maggior incasso degli ultimi mesi, che è riuscito a tenerci con il 100% di attenzione durante le sue quasi tre ore di riprese.

Il ritmo è semplicemente sensazionale. Scene di pista spettacolari. Il sound forma una sinfonia di motori capaci di ammaliare i più estranei al motorsport. Più, la storia è girata dal punto di vista di uno dei piloti più sensazionali di tutti i tempi: il vibrante Ken Miles. Una produzione curata nei minimi dettagli. Il tutto messo al servizio del racconto di una delle battaglie più epiche della storia di Le Mans. Quello di Ferrari e Ford.

Tuttavia, per quanto questo nuovo film ci affascini, la verità è che, parlando di Le Mans, c'è un classico che non possiamo ignorare. Parliamo di Le Mans, la mitico film del 1971 firmato da Steve McQueen che ha portato via per un pelo il suo portfolio e la sua carriera nell'impresa. In effetti, alcuni hanno preso un po' più avanti di loro. Da quando il pilota David Piper ha lasciato parte della sua gamba in un incidente con una Porsche 917 mentre filmava le scene di guida in pista. Insomma, un'opera colossale ed essenziale. di leggenda, e con una versione spagnola anche se abbiamo messo il trailer in inglese.

DOCUMENTI SU LE MANS...

Se dopo aver visto i film ne volevi di più... Non preoccuparti, perché abbiamo ancora due consigli. Certo, questa volta si tratta di documentari. Documentari in cui si ripete la stessa dinamica di prima: una vecchia e una nuova. In questo caso inizieremo con quello vecchio, poiché Il tempo di domani È un reportage realizzato a Le Mans del 1966. Lo stesso che ritrae il film che abbiamo commentato in precedenza! Un'occasione perfetta per vedere scene reali e confrontarle con quella immaginaria.

Con questo film potrai vivere l'atmosfera di una delle edizioni più speciali dell'intera storia della corsa. E fai attenzione, perché in esso puoi ascoltare commenti originali dalla bocca di Ken Miles, Bruce McLaren, Dan Gurney o Carrol Shelby. Sì, pura storia delle corse automobilistiche condensata nei suoi 27 minuti. Tuttavia, se vuoi qualcosa di più lungo puoi divertirti La guerra dell'ora 24. Un documentario uscito lo scorso 2016 in cui puoi seguire in dettaglio la battaglia tra Ford e Ferrari, anche se deve essere in inglese.

Tanto che tra i partecipanti ci sono i rampolli di Henry Ford II ed Enzo Ferrari. Indubbiamente un magnifico lavoro di documentazione e montaggio, con cui completare tutto questo operazione audiovisiva in cui immergersi nel mondo di Le Mans e, soprattutto, all'interno di una delle battaglie più mitiche della storia del motorsport. Quella che ha messo Ford contro Ferrari per aver vinto gli allori nella gara di durata per eccellenza. Se vuoi vederlo, ce l'hai a disposizione su Netflix.

Vediamo se questa quarantena sarà resa più sopportabile per tutti noi 😉

Cosa ne pensi?

Miguel Sanchez

scritto da Miguel Sanchez

Attraverso le notizie de La Escudería, percorreremo le tortuose strade di Maranello ascoltando il rombo del V12 italiano; Percorreremo la Route66 alla ricerca della potenza dei grandi motori americani; ci perderemo negli stretti vicoli inglesi seguendo l'eleganza delle loro auto sportive; accelereremo la frenata nelle curve del Rally di Montecarlo e ci sporcheremo anche in un garage recuperando gioielli perduti.

Commenti

Iscriviti alla newsletter

Una volta al mese nella tua posta.

Molte grazie! Non dimenticare di confermare la tua iscrizione tramite l'e-mail che ti abbiamo appena inviato.

Qualcosa è andato storto. Per favore riprova.

51.1kFan
1.7kSeguaci
2.4kSeguaci
3.2kSeguaci