sedile rallye montecarlo storico
in

Partecipazione di successo di Seat al Rally Monte-Carlo Storico Historic

[quote align = 'left'] “Mi è piaciuto molto. È stato molto emozionante tornare a Monte-Carlo 40 anni dopo… ”[/ quote]

Con queste parole dal podio dell'arrivo a Monaco, Salvador Cañellas ha sintetizzato la sua partecipazione al Rally storico di Montecarlo 2017, una prova alla quale tornò 40 anni dopo il suo quarto posto assoluto al Monte-Carlo nel 1977.

Dalla cerimonia di partenza da Barcellona, Canellas e il suo co-pilota Daniel ferrater Hanno provato tante emozioni percorrendo i tratti che avevano fatto tanto tempo fa. Un'esperienza indimenticabile di cui SEDE e il suo dipartimento di Auto Storiche si sentono particolarmente orgogliosi e che hanno voluto condividere con tutti gli appassionati e gli appassionati di motori. A parte la posizione finale -71° assoluto-, Salvador Cañellas e Daniel Ferrater si sono divertiti di più al volante della 124 Speciale gruppo 4 del marchio spagnolo. Ciò è confermato dallo stesso Cañellas:

“Dalla prima all'ultima tappa, ci siamo trovati benissimo. La macchina si è comportata perfettamente e sono molto contento ed emozionato per tutto quello che ci è successo in questi giorni. Ho ricevuto l'affetto delle persone che ricordano la nostra partecipazione nel 1977 e tutto è stato indimenticabile. Voglio ringraziare il team SEAT Coches Históricos per la loro dedizione e impegno, e anche per avermi dato l'opportunità di partecipare di nuovo al Monte-Carlo”.

La Seat 127 di Hernández / Alsina brilla di luce propria

È stata la prima partecipazione di SEAT Auto Storiche in Monte-Carlo e il risultato è stato ottimo, piazzando le sue tre vetture tra le prime 80 classificate su un totale di 338 partecipanti.

Una delle sensazioni della gara è stata la SEDE 127 da Javier Hernández ed Eloi Alsina, ottenendo nientemeno che il trionfo nella classe 1 della categoria 4, finendo al 18° posto assoluto e, inoltre, essendo la prima squadra spagnola. Un grande rally che è stato forgiato fin dall'inizio, poiché nella prima sezione hanno ottenuto un sorprendente terzo posto, piazzandosi sempre nei primi 15 della classifica in tutte le tappe.

Seat 1430 Blanco / Collin, al 78

Inoltre, Fernando Gómez Blanco e Juan Collin, ai comandi di a POSTO 1430, Ha avuto una carriera eccezionale e in rapida progressione, finendo 78° assoluto.

Indubbiamente, i modelli storici SEAT hanno fatto scalpore durante i cinque giorni di gara del Rallye Monte-Carlo Histórico 2017, essendo una delle attrazioni per il pubblico, sia sui palchi che nei parchi chiusi e nelle aree di partecipazione. Un successo per il team di SEAT Historic Cars nel suo incessante lavoro di pubblicizzazione del proprio patrimonio di veicoli storici.

*Notizie preparate da comunicato stampa

Cosa ne pensi?

La Scuderia

scritto da La Scuderia

'La Escudería' è la prima rivista digitale ispanica dedicata ai veicoli d'epoca. Diamo tutti i tipi di macchinari che si muovono da soli: dalle auto ai trattori, dalle moto agli autobus e ai camion, preferibilmente alimentati da combustibili fossili...

Commenti

Iscriviti alla newsletter

Una volta al mese nella tua posta.

Molte grazie! Non dimenticare di confermare la tua iscrizione tramite l'e-mail che ti abbiamo appena inviato.

Qualcosa è andato storto. Per favore riprova.

50.6kFan
1.7kSeguaci
2.4kSeguaci
3.2kSeguaci