Auto d'epoca prodotte solo in Spagna
in

15 auto d'epoca prodotte solo in Spagna

Diversi marchi si sono affermati nel nostro Paese a partire dagli anni '50, tra cui SEAT, alcuni dei quali hanno sviluppato prodotti specifici per il mercato spagnolo.

Dagli anni '50, alcuni dei colossi industriali del settore automobilistico si sono stabiliti in Spagna. Fiat, Renault, Citroen o Land Rover erano alcuni dei marchi che godevano di grande popolarità nel paese. Normalmente, la loro produzione era basata su modelli noti, ma anche c'erano versioni e auto ed erano fatte solo per il nostro mercato e che sono oggetto della presente relazione.

Successivamente, esamineremo il auto d'epoca prodotte solo in Spagna più importante. Vale a dire, i marchi e i modelli nazionali che, logicamente, sono stati realizzati solo qui sono esclusi. Pertanto, dobbiamo lasciare fuori da questo elenco impressionante sport come il Pegasus Z-102 o bello microcar come lui biscotto, che, pur essendo di origine francese, veniva assemblato solo nel nostro Paese.

Ci concentreremo sulle auto di grande produzione, quelli che tutti conosciamo come classici popolari, in fuga da modelli esclusivi, derivati ​​a bassa tiratura e altri. Così, alcuni dei veicoli e delle versioni che sono stati prodotti solo qui saranno elencati in ordine cronologico e, sebbene alcuni siano più sconosciuti, altri erano molto popolari e sono diventati vere e proprie icone nel paese.

JEEP-VIASA SV

Jeep Viasa SV

A partire dal 1963, l'azienda di Saragozza Viasa ha offerto a furgone grande, forme squadrate, trazione integrale e basato sui componenti del Jeep Command e dotato di diverse meccaniche diesel. Lui Jeep Viasa SV Sarebbe offerto in quattro diversi stili di carrozzeria: pick-up, pick-up a doppia cabina, furgone a nove posti e furgone chiuso.

SEDE 800

SEDE 800

La SEAT 600 era il simbolo dello sviluppo spagnolo, soprattutto negli anni '60, e la persona più responsabile dell'automobilismo del paese. Basato sul Fiat 600 Italiano, la Spagna aveva innumerevoli versioni dell'utilità popolare. Una delle più particolari era la SEAT 800, prodotto in modo quasi tradizionale dall'azienda di Tarragona Carrocerías Costa dal 1964. L'auto incorporava quattro porte e ciò fu ottenuto allungando la sua carrozzeria di 18 centimetri.

LAND ROVER SANTANA 1300

Land Rover Santana 1300Basata sulla meccanica delle Land Rover prodotte da Santana a Jaén, la fabbrica di Jaen inizierà a offrire dal 1967 un piccolo camion con qualche somiglianza con la Jeep-Viasa SV, oltre ad essere disponibile praticamente nelle stesse carrozzerie. La sua peculiare forma e configurazione con la cabina posta davanti all'asse anteriore gli è valsa il soprannome di "Santana Catò", mentre il suo nome 1300 si riferiva alla sua capacità di carico di 1,3 tonnellate.

SEDILE 850 4 PORTE

SEAT 850 4 porte

Come accadde con la SEAT 800, anche la 850 presentata nel 1966 Aveva una versione a quattro porte esclusiva per il mercato spagnolo. Le prime unità sono state prodotte da MARSA, in un corpo noto come 850 “Breve”, ma avevano una produzione molto limitata. Sarebbe dal 1968 quando Carrozzerie Costa Produrrà la variante a quattro porte della "otto e mezza" che raggiungerà una grande popolarità.

SEDE 1430

SEDE 1430

Introdotto nel 1969 come un'alternativa più lussuosa e potente all'acclamato 124, la SEAT 1430 ha ricevuto il suo nome dal Motore da 1.438 centimetro cubo con cui è stato inizialmente offerto. Anche se esteticamente assomiglierebbe molto alla Fiat 124 Special italiana e alla Fiat 125, la 1430 era un prodotto esclusivo per il mercato spagnolo.

MINIVAN SIATA

Monovolume Siata

La popolarità di SEDE 600 lo porto a essere trasformati in tutti i tipi di corpi, compresi i furgoni. Dall'inizio degli anni '60 aziende come Carrocerías Costa o Siata offrivano furgoni utilizzando la meccanica e sfruttando la parte anteriore della 600, non sarebbe stato fino al 1969 quando Siata presenta un ingegnoso minivan la cui produzione è durata fino al 1980 e che utilizzerà per tutta la sua fabbricazione meccanica 600, 850 e 133.

DODGE 3700GT

Dodge 3700GT

La Dodge Dart Barreiro Durante gli anni '60 era il veicolo più costoso e lussuoso prodotto a livello nazionale. Con l'assorbimento del gruppo Chrysler nel 1969, il marchio ha introdotto il Dodge Dart linea 69, ridisegnato da Mario Gamarra e allontanandosi dal disegno originale americano, dando vita per la prima volta alla nomenclatura 3700. Bisognerà attendere il 1971 quando Appare la Dodge 3700 GT come nuovo modello di lusso, questa volta basato sulla Dodge Polara argentina.

AUSTIN VITTORIA

Austin Vittoria

La filiale spagnola auti, responsabile della produzione di alcuni dei veicoli inglesi più popolari in Spagna, aveva anche un proprio modello dal 1972. L'auto ha utilizzato la popolare piattaforma inglese ADO16, comune ad auto come Austin e MG 1300 tra molte altre. Era disegnato da Giovanni Michelotti e ha utilizzato la meccanica da 1.275 centimetri cubi della più potente Mini spagnola e le sospensioni “Hidrolastic”. Presentava una versione molto simile chiamata Austin Apache realizzata in Sud Africa.

SEDILE 127 4 PORTE

SEDILE 127 4P

Continuiamo con la nostra lista di auto d'epoca prodotte in Spagna solo con la 127. La sua apparizione in Spagna nel 1972 fu una vera rivoluzione, anche se inizialmente questa moderna utilitaria sarebbe stata offerta solo in una versione a due porte. Un anno dopo sarebbe apparso in Fiat e in SEAT il modello con portellone. nel 1974 una variante a quattro porte del modello sarebbe stata nuovamente offerta in Spagna, che verrebbe esportato in altri paesi europei. Solo con la seconda serie della 127, lanciata nel 1977, sarà disponibile anche una versione a cinque porte. Ciò che non esisteva nel nostro paese era a derivato familiare.

SEDE 133

SEDE 133

Introdotto nel 1974 e basato sui principi meccanici dell'850, el 133 era il nuovo modello di accesso nel catalogo SEAT degli anni '70. Curiosamente, questo veicolo non aveva una controparte Fiat, anche se nei mercati in cui veniva esportato veniva venduto con quel marchio. Alla fine della sua vita commerciale il 133 ha spostato la sua produzione in paesi come l'Argentina e l'Egitto.

RENAULT SETTE E 7

Renault 7 GTL

Originariamente progettato da Michel Boué, creatore della popolare Renault 5, la berlina a quattro porte realizzata sulla base dell'utilità non è mai stata realizzata in Francia. Sarà alla fine del 1974 quando verrà lanciata la Renault Seven, chiamata così per sottolineare la sua esclusività nel mercato spagnolo, anche se dal 1978, con l'arrivo della seconda serie, verrà ribattezzata Renault 7. Come particolarità, questa Renault sarebbe la solo proprio modello prodotto esclusivamente da FASE a Valladolid.

SEDILE 124 FL

SEDILE 124 FL Pamplona

Per 1975, la vita commerciale della Fiat 124 era già terminata in Italia, ma la produzione del modello continuò a godere di grande popolarità in molti altri angoli del mondo. È allora che la versione SEAT del modello viene aggiornata in Spagna, con a disegno firmato da Giorgetto Giugiaro. La vettura disponeva di diverse motorizzazioni nella sua offerta, dal più basilare 1.200 al 124 FL90 con motore 2.000 bialbero. Sebbene questa vettura sia stata venduta solo in Spagna, la sua produzione è stata estrapolata in India negli anni '80, dove è stata venduta come Premier 118 N.E.

SEDILE 1200/1430 SPORT “BOCANEGRA”

SEDILE 1200-1430 Sport Bocanegra

Su progetto di Aldo Sessano per NSU, la piccola sportiva finirebbe per essere prodotto da SEAT dal 1975, con i corpi realizzati da Indurre a Tarrassa. La vettura doveva inizialmente essere una 127 coupé, ma alla fine avrebbe adottato le meccaniche 1.200 e 1.430, quest'ultima disponibile a partire dal 1977, provenienti dalla gamma 124. Per il caratteristico frontale nero della vettura era soprannominato "Bocanegra", il nome con cui è meglio conosciuto oggi.

LAND ROVER SANTANA CAZORLA

Land Rover Santana 106 Cazorla

Santana ha presentato un robusto motore diesel a 6 cilindri in linea di propria progettazione da 3.429 cc e 94 CV. la cazorla è stato introdotto nel 1982 come successore della Land Rover Serie III prodotto a Linares da Santana e incorporato questo motore presentato anni prima. Nome reso omaggio alla Sierra de Jaén in cui si trovava la fabbrica di questi SUV. Esteticamente si distingueva per un frontale di fari rettangolari dal SEDE 127.

TRASPORTO SEDILE

SEDILE Trans

Concludiamo la nostra lista di auto d'epoca prodotte solo in Spagna con il Fiat Panda. Progettato da Giorgetto Giugiaro e presentato nel 1980, fu un completo successo di vendite e un fenomeno in Italia. Anche in molti altri dei mercati in cui è stato venduto, al punto che lo stesso stilista è arrivato a dichiarare di sì l'auto di cui eri più orgoglioso. Tuttavia, è interessante notare che, al culmine del rottura tra Fiat e SEAT, il marchio spagnolo ha prodotto il suo primo furgone autocostruito, la Trans, introdotta nel 1982 e basata sulla popolare SEAT Panda. Un'idea che, curiosamente, non si è mai spostata in Italia.

foto dell'avatar

scritto da Javillac

Questa cosa sulle automobili arriva fin dall'infanzia. Quando gli altri bambini preferivano la bicicletta o la palla, io tenevo le macchinine.
Ricordo ancora come se fosse ieri un giorno in cui una 1500 nera ci sorpassò sulla A2, o la prima volta che vidi parcheggiata per strada una Citroën DS, mi sono sempre piaciuti i paraurti cromati.

In generale, mi piacciono le cose di prima della mia nascita (alcuni dicono che mi sono reincarnato), e in cima a quella lista ci sono le auto, che, insieme alla musica, sono la combinazione ideale per un momento perfetto: guida e un colonna sonora in base all'auto corrispondente.

Per quanto riguarda le auto, mi piacciono le classiche di qualsiasi nazionalità ed epoca, ma il mio punto debole sono le auto americane degli anni '50, con le loro forme e dimensioni esagerate, motivo per cui molti mi conoscono come "Javillac".

Iscriviti alla newsletter

Una volta al mese nella tua posta.

Molte grazie! Non dimenticare di confermare la tua iscrizione tramite l'e-mail che ti abbiamo appena inviato.

Qualcosa è andato storto. Per favore riprova.

60.2kFan
2.1kSeguaci
3.4kSeguaci
3.9kSeguaci