DeLorean DMC-12 abbandonata
in

Una DeLorean DMC-12 appare abbandonata, una delle poche unità rosse

Era fermo da un quarto di secolo dopo aver subito uno scoppio e c'è ancora molto lavoro da fare per riportarlo in vita.

Gli americani sono i re di barnfind, Senza dubbio. In questo caso parliamo di apparizione di una DeLorean DMC-12 abbandonata, un'unità che, lungi dal viaggiare nel tempo, è rimasta con l'orologio fermo da almeno 25 anni. I responsabili della scoperta sono stati Wyatt e Lance Bush, protagonisti della programma Restaurato su YouTube. Sono padre e figlio, proprietari della Kravened Kustoms, che si dedicano alla ricerca di veicoli abbandonati, principalmente in Texas (Stati Uniti), per riportarli in vita.

In questo caso, la scoperta è davvero unica, poiché lo è un DeLorean DMC-12 del 1981 verniciata di rosso al momento. In rosso? Anzi, in aggiunta, delle tre unità realizzate Placcato oro 24 carati, C'era una piccola parte dell'auto dipinta completamente di rosso. Ciò non fa altro che aggiungere valore alla scoperta e interesse per un suo possibile restauro.

LA TRISTE STORIA DI QUESTO DELOREAN DMC-12

Il suo ultimo proprietario l'ha acquistata in un museo nel 1998, ma tornando a casa ha dovuto sostituire il filtro del carburante in un'officina. Anche lui ha subito uno scoppio e, non potendo togliere la ruota, L’auto rimase parcheggiata all’aperto per un quarto di secolo. Recentemente l'ha portato in un deposito di rottami dove l'hanno trovato Wyatt e Lance Bush.

Prima di iniziare il restauro è stato necessario ritirare l'auto, cosa non facile perché quasi toccava terra. Così il specialisti di Restaurato Lottano e lottano per farlo entrare nella loro roulotte. Durante tutto il processo, Stiamo imparando nuovi problemi con la DeLorean, come maniglie delle porte bloccate. Alla fine riescono ad aprirli e a formare l'immagine iconica con essi aperti. Vi sveliamo di più, di seguito, vi lasciamo al video. Continueremo a seguire la storia di questa peculiare DeLorean DMC-12.

E se vuoi conoscere a fondo la storia di un'unità nazionale, non dimenticare di guardare questo video che abbiamo realizzato qualche tempo fa.

Cosa ne pensi?

foto dell'avatar

scritto da Ivan Vicario Martin

Sono fortunato ad aver trasformato la mia passione nel mio modo di guadagnarmi da vivere. Da quando ho lasciato la Facoltà di Scienze dell'Informazione nel 2004, mi sono dedicato professionalmente al giornalismo motoristico. Ho iniziato nella rivista Coches Clásicos ai suoi esordi, per poi dirigerla nel 2012, anno in cui ho assunto anche la direzione di Clásicos Populares. Durante questi quasi due decenni della mia carriera professionale, ho lavorato su tutti i tipi di media, comprese riviste, radio, web e televisione, sempre in format e programmi legati al motore. Vado matto per le classiche, la Formula 1 e la 24 Ore di Le Mans.

Iscriviti alla newsletter

Una volta al mese nella tua posta.

Molte grazie! Non dimenticare di confermare la tua iscrizione tramite l'e-mail che ti abbiamo appena inviato.

Qualcosa è andato storto. Per favore riprova.

60.2kFan
2.1kSeguaci
3.4kSeguaci
3.8kSeguaci