in

Scopri le principali differenze tra trazione anteriore e posteriore!

A volte può essere fonte di confusione e persino le stesse case automobilistiche hanno avuto difficoltà a spiegare ai conducenti cosa significano sia la trazione anteriore che quella posteriore. Quando si tratta di acquistare un'auto, raramente viene chiesto. Quando, infatti, è uno degli elementi più importanti di un veicolo.

Pertanto, di seguito spiegheremo le principali differenze tra trazione anteriore e posteriore, nonché i vantaggi e le differenze che ciascuna di esse presenta.

Cosa sono la trazione anteriore e posteriore?

La maggior parte delle auto sono a trazione anteriore. Generalmente, il motore e la trasmissione delle auto a trazione anteriore sono montati, come suggerisce il nome, trasversalmente nella parte anteriore dei veicoli. Sono queste parti che inviano l'energia alle due ruote anteriori, che sono quelle che tirano l'auto.

D'altra parte, abbiamo auto a trazione posteriore che trasferiscono solo la potenza del motore alle ruote posteriori. La maggior parte di queste auto ha il motore montato nella parte anteriore, ma alcuni veicoli a trazione posteriore lo hanno al centro o nella parte posteriore del motore. Ed è che questo design lo troverai principalmente nelle auto sportive.

Per gran parte della storia dell'automobile, la trazione posteriore è stata l'impostazione predefinita per le auto: le ruote anteriori sterzano, mentre le posteriori gestiscono la potenza. Ecco perché le auto ad alte prestazioni ora utilizzano questo sistema. 

Ma, al contrario, molte auto di fascia media o bassa hanno la trazione anteriore perché sono più economiche ed efficienti in termini di spazio. Inoltre, i propulsori a trazione anteriore sono anche più leggeri di quelli a trazione posteriore. In questo modo ottieni una migliore economia di carburante o puoi persino viaggiare più a lungo con un pieno di carburante. 

Una volta conosciute queste differenze, e prima di vedere i principali vantaggi e svantaggi, potresti già riconoscere quali auto hanno l'una o l'altra trazione. Pertanto, è importante che tu vada attraverso Opinioni Spagna per sapere quali sono i migliori e i peggiori recensioni di marche di auto prima di fare il grande passo e comprarne uno. Ed è che, oltre alle caratteristiche di un'auto, la sua maneggevolezza è uno degli elementi più importanti, che conoscerai solo attraverso le recensioni dei conducenti che l'hanno o, almeno, l'hanno provata.

I vantaggi e gli svantaggi della trazione anteriore e posteriore

Uno dei principali vantaggi che troverai nelle auto a trazione anteriore è la loro migliore trazione, che consente una migliore distribuzione del peso del veicolo. Come abbiamo detto, il motore, che è nella parte anteriore, è collegato alle ruote anteriori, il che significa che non sono necessari componenti di trasmissione meccanica nella parte posteriore.

Grazie a questo, c'è più spazio nei sedili posteriori per gli occupanti. Stai già iniziando a chiarire alcuni dubbi sul perché le auto sportive siano, in generale, a due posti, giusto?

Le auto a trazione anteriore sono anche più economiche da realizzare, poiché ci sono meno componenti. Un altro vantaggio per la tua guida è che, in condizioni di bagnato, il peso del motore sulle ruote anteriori significa che c'è più aderenza rispetto a un'auto a trazione posteriore.

Tuttavia, uno degli svantaggi è che sono molto più pesanti nella parte anteriore del veicolo, poiché tutte le parti meccaniche sono presenti. Inoltre, in queste auto avrai sentito l'espressione che il veicolo "Tirare, invece di spingere." Questo li rende meno divertenti da guidare per gli amanti delle auto. 

Ma, d'altra parte, abbiamo auto a trazione posteriore, che sono più equilibrate rispetto a quella anteriore. C'è un motivo: il motore è anteriore, ma la potenza viene inviata al posteriore, che distribuisce il peso del veicolo in modo più uniforme tra l'anteriore e il posteriore dell'auto.

In generale, la trazione posteriore è migliore per le prestazioni, anche se ovviamente è molto più costosa da produrre. Le auto a trazione posteriore sono anche più inclini al sovrasterzo, ovvero quando le ruote posteriori cercano di sorpassare le ruote anteriori. 

Cosa ne pensi?

La Scuderia

scritto da La Scuderia

'La Escudería' è la prima rivista digitale ispanica dedicata ai veicoli d'epoca. Diamo tutti i tipi di macchinari che si muovono da soli: dalle auto ai trattori, dalle moto agli autobus e ai camion, preferibilmente alimentati da combustibili fossili...

Commenti

Iscriviti alla newsletter

Una volta al mese nella tua posta.

Molte grazie! Non dimenticare di confermare la tua iscrizione tramite l'e-mail che ti abbiamo appena inviato.

Qualcosa è andato storto. Per favore riprova.

51.1kFan
1.7kSeguaci
2.4kSeguaci
3.2kSeguaci